Film

"Celestino V - Il papa del gran rifiuto" è un importante progetto cinematografico e teatrale sulla storia di Celestino V.
Ha il patrocinio di Regione Abruzzo e Molise, Provincia L’Aquila, Comune dell’Aquila, Sulmona e Pescina, Sulmonacinema – Film Commission, Ente Parco Nazionale della Majella, Associazione Celestiniana, Fondazione Genti d’Abruzzo, GAL Terre Pescaresi.
Il film è ideato, interpretato, diretto e prodotto da Franco Mannella, attore, regista e doppiatore abruzzese. I protagonisti della storia sono Pietro Angelerio da Morrone (Celestino V) e i luoghi celestiniani della Maiella. "Celestino V - Il papa del gran rifiuto" è un film ad ampio respiro culturale e storico, teso a valorizzare la terra degli Abruzzi, la sua storia e la sua gente, oltre che a focalizzare l’attenzione sul tema centrale del film che è incredibilmente attuale.
Il film, complesso e innovativo, vedrà l'interconnessione tra le riprese cinematografiche e l'omonimo spettacolo teatrale, che andrà in scena nell'agosto 2015 a Sulmona, presso il Tempio di Ercole Curino, sotto l’eremo di Sant’Onofrio.

Regia

foto mannella FRANCO MANNELLA Regia Regista, attore, doppiatore, Franco Mannella è un artista poliedrico. Il suo lavoro è caratterizzato dalla ricerca costante di autenticità e originalità, con una spiccata attenzione all’essenzialità. Dai suoi spettacoli emerge una messa in scena energetica, dovuta all’intenso dinamismo corporeo e una innovativa sintesi contemporanea, che colpisce il pubblico in modo trasversale. Attraverso l’azione, Franco Mannella arriva ad una interpretazione quasi primitiva del testo, che dona il sapore naturale e naturalmente poetico ed emotivo della parola. Con il film Celestino V – Il papa del Gran Rifiuto è alla sua prima esperienza come regista cinematografico. Diplomatosi attore nel 1988 a Roma presso la scuola di Teatro La scaletta, impegnato in ruoli drammatici e brillanti, da sempre recita nei teatri più importanti d’Italia con vari registi, tra cui Giuseppe Patroni Griffi, Corbucci e Marsili, Franco Però e con la compagnia Attori e Tecnici del Teatro Vittoria. Assieme a Cristina Giordana e Sergio Sivori, nel 2005 crea Laboratorium Teatro, centro internazionale di ricerca e sperimentazione teatrale. E’ regista di spettacoli teatrali, tra cui Flaiano in 3D, E se D’Annunzio..., Per favore toglietevi le scarpe, Play Shakespeare. Affermato doppiatore, è noto al grande pubblico come voce italiana di Roger l’alieno, in American Dad. E’ protagonista di numerosi film cinema, come The aviator, Giù al Nord, Chicago, A serious man, Spiderman e delle più importanti serie TV, tra cui Modern Family, Spartacus, Californication, Alias, Star Trek, Six feet under, Bones. In cartoni animati e film di animazione è la voce di Asterix, Otto dei Simpson, il Soldato in I Pinguini di Madagascar. In televisione spicca per le sue doti comiche affianco a Flavio Insinna (Cotti e Mangiati), Neri Marcorè (Neri Poppins) e in vari show di Pippo Baudo, Nino Frassica, Milly Carlucci a partire dagli anni 90. Ha interpretato ruoli nelle fiction italiane Distretto di polizia, La squadra, Gente di mare e al cinema ha esordito con Pino Quartullo in Le faremo tanto male. Valerio Vestoso VALERIO VESTOSO Aiuto regia Benevento, 1987. Nel 2007 firma lo spot “Acea” con cui vince il secondo premio del Festival Pubblicitario Movi&Co. Tra il 2008 e il 2009 gira il video del Suv Dr5, il backstage di “Mario Biondi & Duke Orchestra at Umbria Jazz” e diviene direttore creativo per la promozione negli store del dvd “Ultimatum alla Terra”, prodotto da 20th Century Fox. Successivamente scrive la commedia teatrale “Lavativo” per la regia di Ugo Gregoretti e ottiene la menzione speciale al Premio Internazionale Nosside con il corto “La Distanza”. Tra il 2010 e il 2012 scrive “Ugo”, Premio Rush come miglior corto teatrale italiano, dirige i videoclip di Ashram, Corde Oblique, Riotown, Oniric e torna a Movi&co con uno spot per Telecom Italia. Successivamente gira il booktrailer “Al mio Paese” (miglior corto al VDay di Roma, in selezione ufficiale all’I’ve Seen Films Festival) e ottiene la Menzione Speciale del Premio Solinas - Talenti in Corto. Nel 2013 è finalista al premio per monologhi teatrali “Under 30”. Nello stesso anno gira il promo di “aQustico”, interpretato da Alessandro Haber. Scrive e dirige "Il mese di Giugno", cortometraggio con Nello Mascia (selezione ufficiale al Napoli Film Festival, World Autheur Film Festival India, Festival de Cine de Toluca en Mexico, City Court France, Fiati Corti, Fano Film Festival, NewYork 41 Parallelo, Uk BUtiful Film Festival, Istanbul Short Film Festival). Nel 2014 vince il Riff di Roma con la sceneggiatura “Malatempora Night”.

Contatti

Mail: info@celestinovilfilm.it

- Resp. Generale Sara De Santis 347 1709856 desantisara@gmail.com  

- Resp. Comunicazione Esterna e Relazioni Istituzionali Sara Cicchelli 349 8193990 saracicchelli@gmail.com

 

- Comunicazione a cura di SMS Eventi, San Valentino in A.C. (Pe) info@smseventi.com

 

Produzione teaser a cura di Elica Produzioni, Roma

info@elicaproduzioni.it